Il Borgo dimenticato


Nel Borgo dimenticato
profumo di fiori e canto d'un gufo
aprono le porte
all'enfasi della sera,
dove ardono intrise
le fantasie di giovani
anime che immature
godono di illusioni
poetiche, estetiche,
mentre frenesie di erbe
campestri colorano i prati circostanti,
in un cinereo panorama lunare.

M.G.