Quinta elementare


Io bimbo
traffico in strada
dietro quei vetri
luci al semaforo.

Gocce tremule
la pioggia sul vetro
di una finestra,
mi giro di scatto,
corro….e scopro,
che non posso fermare
questo tempo che va.

L’inceder dei passi avanza
su questo pavimento…brilllano
le piastrelle.

Corro e le scarpe fischiano
quando rallentano sulle scale.

Dal piano di sotto filtra
un po’ di luce e l’odore
del pranzo per chi farà rientro.

Poesia di un sabato pomeriggio
che si avvicina col suono
della campanella mentre il verde
chiaro risalta col bianco del soffitto.

Fuori piove ma sta ritornando il sole
evviva è sabato …. Suona la campanella
Sto diventando grande….è ora degli esami.
Ciao.

M.G.